Tutta la verità su Gloria Ellis
di Martyn Bedford
Gloria Ellis ha quindici anni e odia la sua vita. Odia la stupida cittadina di provincia in cui è cresciuta, la stupida scuola che frequenta e gli stupidi amici che vede tutti i giorni. È per questo che quando nella sua classe arriva un ragazzo nuovo, un ragazzo deciso a infrangere ogni regola, Gloria se ne innamora immediatamente.
2 recensioni
20 voti
Clary C.
13/03/2017 17:55:44
Recensore livello: base
Recensioni fatte: 6
Mi piace ottenuti: 6
“Fuga dai solita YA”
Il romanzo è stata una piacevole scoperta, una lettura che mi ha coinvolto soprattutto nelle prime pagine e mi ha invogliato sempre di più a scoprire cosa era realmente accaduto a Gloria Ellis. Mi spiace davvero per il finale che non mi ha convinta al 100%.
Leacomy
26/07/2017 11:15:27
Recensore livello: base
Recensioni fatte: 4
Mi piace ottenuti: 7
“Due settimane di Gloria e Uman”
Due settimane di buco da riempire. Due settimane in cui due adolescenti hanno vissuto in fuga guidati dal caso e da un mazzo di carte. Questo libro mi è piaciuto moltissimo perché è molto profondo e misterioso. Ha delle fantastiche lezioni sulla vita tenute da Uman e Gloria che fanno riflettere il lettore e allo stesso tempo riesce a catturare l'attenzione con quell'aura di mistero tipica di un giallo in cui ancora non sappiamo come sia stato effettuato un delitto. In questo caso però già sappiamo che Gloria è viva. Da cosa fuggono Gloria e Uman? Dalle convenzioni sociali sicuramente, ma anche dall'adolescenza. Pecca per il finale troppo aperto e vago per i miei gusti.

CLASSIFICA

I libri più votati
I libri più recensiti
La cover più votata
Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
e torna presto a trovarci!

Stay Tuned!
  • “Leggere è andare incontro a qualcosa che sta per essere e ancora nessuno sa cosa sarà.”
    Italo Calvino
  • Capisci di aver letto un buon libro quando giri l’ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico.
    Paul Sweeney
  • Leggere  un libro, per me è questa l’esplorazione dell’universo.
    Marguerite Duras
  • Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine.
    Virginia Woolf