Remember
Un amore indimenticabile.
di Ashley Royer
Può la vera felicità durare più di un attimo?
 Amanda ha diciott’anni e mille insicurezze, che tiene a bada pianificando la propria vita nei minimi dettagli: per lei non esistono distrazioni e l’obiettivo da raggiungere è la perfezione assoluta. Un traguardo ambizioso che è convinta di aver conquistato nel rapporto con il suo migliore amico, Noah. Tutto questo fino a quando, una mattina, realizza di essere innamorata di lui. E quel che è peggio, che anche lui è innamorato di lei.
3 recensioni
33 voti
Clary C.
13/03/2017 17:50:48
Recensore livello: base
Recensioni fatte: 6
Mi piace ottenuti: 6
“Una lettura tra alti e bassi”
È stata un lettura con molti aspetti positivi ma anche con molte cose che mi hanno fatto storcere il naso. Come romanzo mi ha preso, l'ho letto in due giorni, e grazie a Noah e Dalton si è sicuramente guadagnato qualche punto in più. La prima parte è molto coinvolgente e delicata, veder crescere l'amicizia tra Noah e Amanda mi ha colpito molto ed è stata la parte che mi è piaciuta di più.
lunina91
15/05/2017 13:37:01
Recensore livello: base
Recensioni fatte: 1
Mi piace ottenuti: 0
“cxvb”
fsdfghn
Innamorata di un libro
30/06/2017 22:57:52
Recensore livello: base
Recensioni fatte: 4
Mi piace ottenuti: 0
“Un personaggio tutto da scoprire...”
Il Levi iniziale mi ha fatto moltissima tenerezza e l'autrice è riuscita a trasmettere tutto il suo dolore già dalle prime righe. Però credo che poi risulti difficile un po' per tutti non "odiarlo" quando è scontroso, arrogante e insensibile con le persone che cercano solo di essere gentili con lui, non arrendendosi mai nonostante il muro di mattoni che si trovano davanti. Questa antipatia da parte mia, però, è durata poco. Quando riusciamo ad entrare più a fondo nei suoi pensieri, nelle sue paure, nel suo dolore e nella sua malattia, ci conquista di nuovo. Passiamo dal vedere un Levi pieno di rabbia e dolore ad un Levi impacciato e dolce. Abbiamo modo di scoprire la sua vera identità soprattutto grazie ai flashback della sua storia con Delia, ma anche quando inizia ad aprirsi di più con chi lo circonda. Come è normale che sia, il fantasma della ragazza è sempre presente, così come la paura di dimenticare ed andare avanti. Del personaggio di Levi ho apprezzato tantissimo le debolezze e le insicurezze. Il ragazzo fragile dall'apparenza e l'atteggiamento da duro, che può crollare da un momento all'altro. Il doppio POV ha permesso sicuramente di farci capire meglio questo personaggio dalle mille sfaccettature. Con le sue parole capiamo cosa lo fa soffrire così tanto, ma è vedendolo con gli occhi di Delilah che lo comprendiamo veramente. Iniziamo a vedere i suoi piccoli passi come grandi conquiste.

CLASSIFICA

I libri più votati
I libri più recensiti
La cover più votata
Aggiungi questo sito ai tuoi preferiti
e torna presto a trovarci!

Stay Tuned!
  • “Leggere è andare incontro a qualcosa che sta per essere e ancora nessuno sa cosa sarà.”
    Italo Calvino
  • Capisci di aver letto un buon libro quando giri l’ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico.
    Paul Sweeney
  • Leggere  un libro, per me è questa l’esplorazione dell’universo.
    Marguerite Duras
  • Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine.
    Virginia Woolf